Cerca

Back to the future

Italian & English Articles! Personal reflections on life, relationships and energy that shines inside and outside each of us. Enjoy ♥

Mese

marzo 2013

Soul mate? It’s a bluff!

Women, men, your soul mate doesn’t exist. Or maybe let’s put it on another level…there are so many kindred spirits as are our characteristics, ideas, tastes, trends, opinions.. Do you have only one characteristic? Do you have only one idea? Do you have only one taste? Do you have only one trend? Do you have only one opinion? NO! Then explain to me, stupid women and stupid men, how can you believe that there is just one soul mate for you! Let’s assume that religion had never existed and that nobody had ever said that the man should mate with the woman, or that a woman should mate with the man, or that a man should mate with just one woman, or that a woman should mate with just one man, or that a woman doesn’t have to mate with another woman or a man shouldn’t mate with another man. Let’s assume that the sacrament of marriage had never existed and that nobody had ever said that the woman and the man should find their soul mate with whom spending the rest of their lives. Let’s assume that you had been the first human to populate the earth .. Would you have ever make the scruples that you do now? Would you have ever act and reason as you do now? NO! Because there would have been nobody before you to tell you how to act! You are right to be jealous of your boyfriend or girlfriend because he or she may, every day, meet interesting people like you or more than you, or at least interesting in a different way. Billion people inhabit the earth and maybe, who knows, even the universe … what could force you to be just with one person for the rest of your life? Love is a wonderful feeling, perhaps the first among feelings .. and because it’s the first feeling, it cannot be felt in a unique and one-sided way. The world is full of people waiting to be loved, one or two in the same time, and why not three, four, five, ten, all at once. We can love different people for different reasons. Why should we necessarily choose one and only one person? And it is not about being assholes or not to have heart, on the contrary, it is to have a heart so big to be open to any opportunity. A person can be a part of your life, but he or she will never be your life. Only you are your life and you can be a part of the life of someone else. But you’ll never be his or her life. If you think that all I have said is bullshit and if you believe in the soul mate, it’s only because you are fucking afraid to be alone. Love each other. Love. Everybody.

Annunci

L’anima gemella? Un bluff!

Donne, uomini, l’anima gemella non esiste. O forse mettiamola su un altro piano… Esistono tante anime gemelle quante sono le nostre caratteristiche, idee, gusti, tendenze, opinioni.. Avete solo una caratteristica? Avete solo un’idea? Avete solo un gusto? Avete solo una tendenza? Avete solo un’opinione? NO! Allora spiegatemi, stupide donne e stupidi uomini, come pretendete che esista per voi solo un’anima gemella! Mettiamo caso che la religione non fosse mai esistita e che nessuno vi avesse mai detto che l’uomo debba accoppiarsi con la donna, o che la donna debba accoppiarsi con l’uomo, o che l’uomo debba accoppiarsi con una sola donna, o che la donna debba accoppiarsi con un solo uomo, o che la donna non debba accoppiarsi con un’altra donna ed un uomo non debba accoppiarsi con un altro uomo. Mettiamo caso che il sacramento del matrimonio non fosse mai esistito e che nessuno vi avesse mai detto che la donna e l’uomo debbano andare alla ricerca della propria anima gemella con cui trascorrere il resto della loro vita. Mettiamo caso che voi foste stati i primi esseri a popolare la terra..vi sareste mai fatti gli scrupoli che vi fate ora? Avreste mai agito e ragionato come fate ora? NO! Perché non ci sarebbe stato nessuno prima di voi che ve l’avrebbe detto! Fate bene ad essere gelosi della persona che legate al vostro fianco perché quella persona potrebbe, ogni giorno, incontrare persone interessanti come voi o più di voi, o comunque diversamente interessanti da voi. Miliardi di persone popolano la terra, e chissà forse anche l’universo… cosa potrebbe mai vincolarvi ad una persona sola per il resto della vostra vita? Amare è un sentimento bellissimo, forse il primo dei sentimenti..e proprio perché il primo dei sentimenti, esso non può avere una destinazione univoca e unilaterale. Il mondo è pieno di persone che aspettano di essere amate da noi, una alla volta, due alla volta e perché no, tre, quattro, cinque, dieci, tutte alla volta. Possiamo amare persone diverse per diversi motivi. Perché doverne sceglierne necessariamente una e una sola? E non si tratta di essere stronzi o di non aver cuore, anzi, si tratta di avere un cuore così grande da essere aperti ad ogni opportunità. Una persona può far parte della tua vita, ma non sarà mai la tua vita. Solo tu sei la tua vita e puoi far parte della vita di qualcun’altro. Ma non sarai mai la sua vita. Se pensate che tutto quello che abbia detto sia una stronzata e se credete nell’anima gemella, è solo perché avete una fottuta paura di rimanere da soli. Amatevi. E amate. Tutti.

Apri le braccia

Una volta mio padre è morto. E’ nato due volte. E’ nato morto. Qualche schiaffo e acqua fresca lo hanno fatto rinvenire. Non so se credere in Dio o nel destino, ma credo nella vita. Forse mio padre era destinato a vivere per incontrare mia madre e per dare alla luce me. Forse non tutto accade per caso o forse tutto accade per un motivo. Destino? Noi non lo creiamo, esso esiste già. Non possiamo nè ignorarlo nè determinarlo. Non siamo totalmente padroni della nostra vita e la nostra vita non è totalmente nelle mani del destino. Spesso mi sono sentita dire che la mia vita è come un film, che mi accadono cose assurde e al contempo fantastiche e che forse sono destinata a vivere una vita da film. Non sono destinata proprio a nulla. Ho semplicemente aperto le mie braccia alla vita e la vita mi ha abbracciata a sua volta. Abbiamo tutti un paio di braccia. Poi sta a ciascuno di noi decidere se e come aprirle. Chiamala vita, chiamalo destino, chiamalo caso, chiamala coincidenza, chiamalo ordine naturale degli eventi.. Ma mentre cerchi di dare un nome alla tua vita, vivila. La vita è un film che giriamo noi. Con la differenza che siamo al contempo attori che registrano in tempo reale un film di cui non conoscono la trama. Ed è proprio questo il bello.

.

Attimi Sensazioni Scelte che diventano dubbi Incoerenza Vulnerabilità Scelte infondate e portate avanti Scelte sensate e dimenticate per un attimo Emozioni che ti travolgono Fanculo le scelte Un istante Il mondo è fermo intorno a te ma è in sobbuglio nella tua mente Dicotomie inafferrabili Lotta dei mondi Realtà simmetriche Verità parallele Alla ricerca di un punto d’incontro Tanti punti interrogativi che esclamano Tanti punti esclamativi che interrogano Tanti punti che diventano virgole Iniziare con un punto Un punto d’arrivo non un punto Dinamicità degli eventi che travolgono i punti E le virgole In un fluire ininterrotto di parole che descrivono un’orgia di attimi che si incastonano fra di loro creando un piacere indefinibile ma delineato da un contorno di sensazioni sottili e profonde
Vivere senza punteggiatura

Non hai bisogno di fermare il tempo per fermarti.

Cos’è oggettivamente il tempo? E un orologio? Possiamo veramente calcolare il tempo? Credo che l’orologio sia stato inventato per scandire il tempo e per aiutarci, in qualche modo, ad organizzare la nostra vita in maniera più sistematica, puntuale e sincronizzata con la vita di chi ci circonda. Perché, in fondo, se vivessimo da soli su questo pianeta, perché mai avremmo bisogno del tempo, o di un orologio? Tu vivi nel tempo, nel tuo tempo. Il tempo è un energia che è sempre esistita. Nessuno lo ha mai creato, né nessuno potrà mai distruggerlo. Ma tu, essere umano con la tua vita frenetica vittima delle lancette di un orologio….sì tu, essere umano, puoi trasformare il tuo tempo! L’orologio non crea il tempo, lo scandisce semplicemente. Una scansione che però non è fissa e statica nelle sue modalità. In che senso? Nel senso che sei tu che modelli il tuo tempo a seconda delle tue esigenze, passioni e volontà. Tutto è divisibile all’infinito, anche il tempo. Esisterà sempre un secondo o mezzo secondo che potrai dedicare a quello che veramente desideri! Non hai bisogno di fermare il tempo per fermarti. Non hai bisogno di mettere indietro le lancette di un orologio per trovare il tempo! Il tempo è lì, è sempre stato lì e sarà sempre lì ad avvolgerti e a coccolarti e, a volte, a ricordarti di viverlo….a pieno! Ti sei mai fermato un attimo a pensare, a guardarti intorno, a guardarti dentro? Oppure il tuo orologio ha le rotelle che girano troppo velocemente? Forse non sono quelle rotelle il problema. Qualsiasi cosa tu stia facendo nella tua vita, fermati. Chiudi gli occhi e immergiti nella realtà, senza limiti di tempo. Se la realtà ti spaventa, puoi spegnere la mente e provare a correre più veloce delle lancette del tuo orologio e poi schiantarti contro un muro.

Oppure, puoi trovare il tempo per qualcosa di più divertente 🙂

Noia

Niente
Occupa
tuoi
Attimi

Sintonia

Sensuale
Intesa
Nascosta
Tra
Ovvie 
Necessità
Incredibilmente
Avvolgenti

Bacio

Brivido
Avvolgente
Che
Invade
Ovunque

Amore

Arma
Mortale
O indispensabile
Requisito
Esistenziale?

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: